FATMA

Fatma, una madre single, e suo figlio Khaled sono traumatizzati da un passato di violenza domestica. Lontani dalla famiglia e dagli amici, cercano di ricostruire le loro vite distrutte. Descrivendo le loro lotte quotidiane, gli sforzi per liberarsi dal passato e riprendere il controllo delle proprie vite, il film cattura l’inseparabile amore e l’istinto di sopravvivenza che definiscono la relazione madre-figlio.