NO OTHER LAND

Il film realizzato da un collettivo israelo-palestinese mostra la distruzione di Masafer Yatta, nella Cisgiordania occupata, da parte dei soldati israeliani e l’alleanza che si sviluppa tra l’attivista palestinese Basel e il giornalista israeliano Yuval.