La Cucistorie

“La cucistorie” è il racconto di tre giovani amici che, in bicicletta e armati di smartphone, vanno alla scoperta di Montescaglioso. Una volta giunti in questo paese senza tempo, si ritroveranno di fronte a un’amara scoperta. Le strade sono deserte e gli abitanti sembrano essere stati inghiottiti dal nulla. Cosa è successo? Una maga, figlia di un imprenditore che tenta di fare affari loschi con una multinazionale, ha cucito loro la bocca riducendoli al silenzio. Tra aule scolastiche, vicoli, piazze, cortili e chiese, i tre si imbatteranno in Martina-Morgana, fautrice dell’incantesimo e allo stesso tempo potenza liberatrice, che ripristinerà la normalità, restituendo l’uso delle labbra e della libertà ai residenti lucani. L’iniziativa si inserisce all’interno di School Experience 3, il festival itinerante promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *