#Giffoni54 parte dalle sue radici: ecco il programma

Il progetto, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è cofinanziato dalla Regione Campania

5000 juror da 33 nazioni, protagonisti dal 19 al 28 luglio

Oltre 100 film in competizione da tutto il mondo con 50 registi internazionali presenti

5 anteprime: “L’ULTIMA SETTIMANA DI SETTEMBRE” con DIEGO ABATANTUONO; “PARIKRAMA  – LA STORIA DI LALA” con MARCO LEONARDI e CRISTINA DONADIO; “OZI – LA VOCE DELLA FORESTA” di Tim Harper, prodotto da Leonardo Dicaprio; “IL MAGICO MONDO DI HAROLD”, il nuovo film di Carlos Saldanha; “COME FAR LITIGARE MAMMA E PAPÀ” con GIAMPAOLO MORELLI, CAROLINA CRESCENTINI, VALENTINA BARBIERI e GIANLUCA ANSANELLI

26 eventi speciali, tra questi: “PARTHENOPE” di PAOLO SORRENTINO con CELESTE DELLA PORTA, DARIO AITA e DANIELE RIENZO; “SUL PIÙ BELLO – LA SERIE” con il cast; SOSPESI di PAOLO RUFFINI con gli ospiti della Comunità di San Patrignano; “L’ARTE DELLA GIOIA” con VALERIA GOLINO, TECLA INSOLIA, ALMA NOCE e GIUSEPPE SPATA e “IL RAGAZZO DAI PANTALONI ROSA” con CLAUDIA PANDOLFI, SAMUELE CARRINO, ANDREA ARRU, SARA CIOCCA, ad accompagnare il cast TERESA MANES, madre di Andrea Spezzacatena che il 20 novembre 2012 si tolse la vita dopo aver subito numerosi atti di bullismo.
Il film è ispirato alla sua storia

2 MEET THE FANS aperti al pubblico: il 21 luglio tocca a SIMONE BALDASSERONI, protagonista del film Netflix “IL FABBRICANTE DI LACRIME”, mentre il 22 luglio parte il conto alla rovescia per la quinta stagione di “MARE FUORI”

Più di 120 talenti, come ALESSANDRO BORGHI, GABRIELE MUCCINO (Powered by ANAS), IL PREMIO OSCAR JONATHAN WANG, MASSIMILIANO CAIAZZO, ROSA DILETTA ROSSI, GAIA MESSERKLINGER, GIOVANNA MEZZOGIORNO, THE JACKAL

250 giovani, under 30, protagonisti di IMPACT! incontreranno donne e uomini di scienza, spettacolo, istituzioni, cultura e sport, come: PAOLO BONOLIS; i protagonisti di “IO CAPITANO” di Matteo Garrone, SEYDOU SARR e MOUSTAPHA FALL; il giornalista PAOLO CELATA; EGIDIA BERETTA ARRIGONI, madre di Vittorio Arrigoni, attivista assassinato a Gaza; Padre PAOLO BENANTI, consigliere di Papa Francesco sul tema dell’intelligenza artificiale; NICO ACAMPORA con PizzAut; la scrittrice VIOLA ARDONE; ANDREA RICCARDI fondatore della Comunità di Sant’Egidio; PADRE ENZO FORTUNATO; ERMETE REALACCI; l’astronauta WALTER VILLADEI e tanti altri

Inaugurerà il 19 luglio il Presidente della Regione Campania, VINCENZO DE LUCA

Non mancheranno i principali rappresentanti delle istituzioni come: GIANCARLO GIORGETTI, Ministro dell’Economia e delle Finanze; ANDREA ABODI, Ministro dello Sport e dei giovani; il Cardinale MATTEO MARIA ZUPPI, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana

Si aggiungono i principali Segretari e Presidenti dei Partiti Politici italiani, protagonisti di un franco e aperto dialogo con i giovani all’indomani delle elezioni europee. Hanno già confermato: NICOLA FRATOIANNI, Segretario nazionale di Sinistra Italiana; GIUSEPPE CONTE, Presidente del Movimento 5 Stelle ed ELLY SCHLEIN, Segretaria del Partito Democratico

Un Dream Team formato da 30 innovatori a confronto con i big dell’innovazione, nazionale e internazionale: il 26 luglio la Sala Innovazione della Multimedia Valley sarà intitolata al Professor Domenico De Masi

Giffoni si apre allo sport: tra i talent BONUCCI, HOWE, CASTROGIOVANNI e le stelle del Team “Sport e Salute – Illumina”

Per la gioia di ragazzi e famiglie torna lo STREET FEST con oltre 100 eventi nelle strade e nelle piazze di Giffoni Valle Piana e il Giardino degli Aranci, ogni sera alle 22.30, ritorno nella sua funzione di cinema all’aperto con proiezioni di film a tema sportivo

Giffoni Food Show e Giffoni Food Talk: 50 chef, pasticceri, maestri pizzaioli, ed esperti di enogastronomia incontreranno il pubblico per la campagna a favore di una corretta alimentazione

Spazio al mondo dei Podcast, grazie a MNcomm e Dopcast, con “MUSCHIO SELVAGGIO” di MARTIN E LOUIS SAL, “PASSA DAL BSMT” di GIANLUCA GAZZOLI, “TINTORIA” di STEFANO RAPONE e DANIELE TINTI e “DE CORE” di ALESSANDRO PIERAVANTI e DANILO DA FIUMICINO con ospite MICHELE BRAVI

Più di 20 Progetti speciali con enti, associazioni e aziende. Tra questi Impatto Giovani con il Dipartimento Politiche Giovanili e Servizio Civile Universale, oltre alle attività con il Fondo Asilo, migrazione e integrazione del Ministero dell’Interno

6 sale cinematografiche, tra queste il Museo Testimoni del Tempo diventerà spazio di proiezioni temporaneo, per un totale di 2800 posti vissuti a turno

In totale saranno oltre 400 gli organizzatori impegnati nella grande macchina del festival e oltre 400 gli ospiti di #Giffoni54

Un invito a ritrovare i sentieri, a scoprire i legami invisibili che esistono nonostante le apparenti distanze, per inventarne di nuovi, per rivelare quanto siamo incredibilmente vicini, indissolubilmente uniti. Parte da qui la 54esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 19 al 28 luglio con protagonisti 5000 giurati da 33 Paesi del mondo. Giffoni ha scelto di iniziare il suo racconto da un luogo che è casa, radici, visione del futuro: la Multimedia Valley, un’idea diventata realtà grazie alla dedizione e alla passione di chi ha creduto all’impossibile, immaginando spazi e contenuti, trasformando un’utopia in un’industria culturale amata e conosciuta in tutto il mondo. La narrazione del programma di #Giffoni54 parte dal calore di chi attende, ogni anno, il festival con ansia ed emozione: tra l’abbraccio dei giffoner, quei ragazzi che rendono unico ogni momento. La Regione Campania è il principale partner di Giffoni, il progetto ha ricevuto il riconoscimento dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

L’illusione della distanza è il tema di questa edizione, declinato in tutte le sue forme, in ogni suo spazio, scelto per indicare i pericoli del senso di isolamento che si insinua nella vita delle nuove generazioni con la paura dell’altro, del diverso, del lontano, con l’inganno di sentirsi separati.

“Cosa significa sentirsi distanti? E cosa vuol dire ritrovarsi vicini? Oggi intraprendiamo un nuovo percorso finalizzato a interrogarci su una tematica profonda e di grande attualità che, sono certo, stimolerà la sensibilità, la passione e la creatività non solo dei nostri juror, ma dei tanti ospiti che come di consueto animeranno Giffoni nei giorni del festival – spiega l’ideatore e fondatore Claudio GubitosiQuesto è stato un anno particolarmente difficile, per i motivi che tutti conoscono, ma Giffoni non si è mai fermato, né ha mai pensato, neppure per un istante, di privare la sua community e il suo territorio di un appuntamento che non è un semplice festival del cinema, ma un vero e proprio hub culturale in grado di mettere in circolo e in dialogo idee, energie, innovazione e, al tempo stesso, di incentivare il confronto. Sarà un’edizione straordinaria, che ancora una volta non deluderà. Un’edizione carica di emozioni, che dimostrerà ulteriormente la forza e l’autorevolezza di Giffoni, un brand ormai conosciuto e amato in tutto il mondo, grazie al quale la Campania consolida e amplifica  la sua visibilità nei circuiti turistici italiani e internazionali”.

Alla presenza di oltre 300 giffoner, il team ha illustrato le diverse sezioni del programma, con gli interventi del direttore generale Jacopo Gubitosi; il direttore Luca Apolito. Sono intervenuti il presidente dell’ente Giffoni Experience Pietro Rinaldi; oltre al sindaco di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano.

“Questa nuova edizione – aggiunge il direttore generale Jacopo Gubitosi è la rappresentazione più autentica di quello che Giffoni oggi è per i nostri bambini e le nostre bambine, i nostri ragazzi e le nostre ragazze, per le famiglie. Il programma, infatti, è ricchissimo ed affronta tutte le tematiche che stanno più a cuore ai nostri ragazzi. Talenti, ospiti istituzionali, rappresentanti del mondo della cultura, dell’arte, della letteratura, delle scienze daranno vita a dieci giornate di grande intensità. Non vediamo l’ora di dare il via a questa nuova edizione che rappresenta un nuovo viaggio intorno al pianeta delle emozioni. In questi mesi di preparazione ce l’abbiamo messa davvero tutta. Il risultato ci soddisfa molto, ne siamo orgogliosi. Siamo certi che i nostri juror si innamoreranno di #Giffoni54”.

“È sempre una grande emozione presentare una nuova edizione di Giffoni – afferma il Presidente Rinaldi quest’anno lo facciamo in un luogo ricco di storia, la nostra storia, fatta di migliaia di bambine e bambini, ragazze e ragazzi, uomini e donne che negli anni ci sono stati vicini e continuano ad esserlo. Non posso non ringraziare per questo Claudio Gubitosi che continua ad avere intuizioni in grado di far crescere questa fiamma che non si spegne mai, ma che, anzi, ha saputo rappresentare e ancora rappresenta un riferimento saldissimo. Siamo felicissimi di accogliere le migliaia di giurati che parteciperanno a questa edizione, insieme alle loro famiglie”.

Entusiasta il primo cittadino di Giffoni Valle Piana, Antonio Giuliano: “Per il festival – dichiara – tutto il nostro territorio comunale sarà coinvolto. L’edizione di quest’anno si preannuncia ancora una volta una grande festa di gioventù, un grande evento pensato per le nostre famiglie, un progetto capace di parlare al mondo intero. Con il ritorno dello Street Fest e l’introduzione di Giffoni Sport che in questi giorni animerà l’antica Ramiera, ogni luogo del nostro paese rappresenterà una tessera di questo splendido mosaico che come sempre continua a stupirci e a renderci felici. Sento di dover ringraziare ancora una volta la mia comunità che ancora una volta si è distinta per la sua capacità di accoglienza, per la sua ospitalità, quell’ospitalità autentica che ha senza dubbio contribuito negli anni a consolidare i primati che questo evento è riuscito a conquistare”.

I FILM IN CONCORSO
Discriminazioni etniche, il conflitto israelo-palestinese, lo sport come riscatto e occasione di crescita, le difficoltà di essere genitori e figli, la scoperta della sessualità e la bellezza di non riconoscersi in un’etichetta. Oltre 3.000 produzioni sono state preselezionate e valutate attentamente dal team di Giffoni per offrire, come di consueto, il meglio del cinema internazionale ai juror del festival. I film saranno visionati e valutati dalle giurie di Giffoni: saranno loro a decretare i vincitori del Gryphon Award. Qui una news riassuntiva delle opere in concorso: https://bit.ly/45Tu72T. L’intero catalogo dedicato ai film è consultabile al sito www.giffoni.it

PODCAST
Giffoni si apre al mondo dei podcast grazie alla partnership con MNcomm e Dopcast, brand produttore di podcast nato dalla sinergia tra  la stessa MNcomm e Sony Music Italia. Proprio in questa direzione, i podcast possono aiutare a far fiorire conversazioni e scambi culturali, perché forniscono al pubblico l’opportunità di esplorare, riflettere e approfondire gli eventi più significativi del momento. Tra i mezzi di comunicazione in più rapida crescita, i podcast sono lo strumento che ha rivoluzionato, negli ultimi anni, il modo di informarsi, soprattutto fra le generazioni più giovani. Infatti, sempre di più e in tutti i settori, i podcast sono il mezzo di comunicazione più usato per arrivare a target molto ampi e specifici. Per questo motivo, da martedì 23 luglio a domenica 28 luglio, al festival arrivano per degli appuntamenti speciali quattro tra i principali podcast italiani: Muschio Selvaggio di Martin e Luis Sal, Passa dal BSMT di Gianluca Gazzoli, Tintoria di Stefano Rapone e Daniele Tinti, e De Core di Alessandro Pieravanti e Danilo Da Fiumicino. Si raccoglierà al suo interno alcune delle masterclass IMPACT!, durante le quali si alterneranno i podcast sopracitati e i loro protagonisti, con ospiti speciali e incontri inediti, tra cui Michela Giraud, Michele Bravi, Gaetano Pecoraro e la coraggiosa Asia, Maninni e Moreno.

LE ISTITUZIONI
La consapevolezza è la parola chiave. Rendere consapevoli i ragazzi su quelle che sono le principali questioni politiche, sociali, economiche e culturali, in una dimensione nazionale, ma anche europea. Questo è il senso degli incontri con i rappresentanti istituzionali e politici che sono da sempre importanti occasioni di confronto e di scambio tra generazioni. Si inizia il 19 luglio con VINCENZO DE LUCA, Presidente della Regione Campania. Il 23 luglio si prospetta come una giornata di profonda riflessione e ispirazione, con la partecipazione di ospiti di rilievo provenienti da diversi ambiti: è prevista la presenza di GIANCARLO GIORGETTI, Ministro dell’Economia e delle Finanze. Nella stessa giornata l’atteso incontro con il Cardinale MATTEO MARIA ZUPPI, presidente della Conferenza Episcopale Italiana. Il 27 luglio spazio ad ANDREA ABODI, Ministro dello Sport e dei Giovani.

GIFFONI SPORT
Una nuova anima. Un progetto legato ai giovani e creato per i giovani. Giffoni abbraccia lo sport. Dal 20 al 27 luglio, la 54esima edizione del festival comprenderà al suo interno anche la galassia complessa ma allo stesso tempo avvincente dello sport. Cinquanta Sport Ambassador vivranno un’esperienza unica nel suo genere. Al mattino, l’area di via Beneventano, nei pressi dell’Antica Ramiera, si trasformerà in uno straordinario palcoscenico sportivo all’aperto dal nome “Sport è Salute Arena”. Giffoni ha stretto una collaborazione con Sport e Salute, la società dello Stato per lo sviluppo dello sport, in prima linea al fianco di Giffoni per questa nuova realtà, con la realizzazione di una palestra multidisciplinare a cielo aperto con migliaia di presenze quotidiane attese. Un villaggio di 1000 mq che, in sinergia con le Federazioni Sportive Nazionali, permetterà agli Sport Ambassador e a tutto il pubblico di potersi cimentare, dalle ore 09:00 e fino alle ore 21:00, con le seguenti discipline: volley, basket, pickleball, arrampicata, scherma, taekwondo, percorsi di agility e mobility per i più piccoli. Atleti, presidenti, dirigenti, giornalisti, realtà sociali, campioni olimpionici, leggende dello sport. Dal 20 al 27 luglio l’Antica Ramiera di Giffoni Valle Piana sarà la casa dei volti iconici nel panorama nazionale ed internazionale. A loro il palco, ai cinquanta Sport Ambassador il microfono per avanzare le proprie domande, strappare curiosità, ricordi, amarcord. Oltre quaranta talks dal grande impatto emotivo, tra storia, ricordi e attualità. Presente il Team “Sport e Salute – Illumina”con Stefano Maniscalco, Andrea Minguzzi, Luigi Mastrangelo, Andrea Lo Cicero, Angelica Pilia, Valerio Vermiglio, Massimiliano Rosolino, Alessia Filippi e Stefano Pantano. Tra i tanti talenti, rappresentato il calcio con Leonardo Bonucci e Maurizio Milan, ad della Salernitana, il basket con la storia di Ousmane Diop, il volley con Mauro Berruto, Angelo Lorenzetti, Andrea Zorzi. Per i motori, con Aci rappresentato da Angelo Sticchi Damiani, ci sarà Andrea Kimi Antonelli, pilota Formula 2. Presente anche Luca Marini, pilota MotoGp in un incontro powered by Comix. E poi leggende dello sport come Andrew Howe e Martin Castrogiovanni. Ogni giorno, al termine degli incontri, il Giardino degli Aranci sarà cornice del cartellone di proiezioni “Lo Sport e il Cinema”. Verranno proiettati prodotti audiovisivi legati a imprese sportive e storie destinate ad emozionare il pubblico presente a cura di Fondazione Milano Cortina 2026. La rassegna vedrà una selezione di alcune delle migliori produzioni italiane a tema Olimpico e Paralimpico degli ultimi anni e presenti nell’archivio della FICTS, con protagoniste campionesse olimpiche quali Nadia Comaneci, Simone Biles, Federica Pellegrini, le campionesse paralimpiche Ambra Sabatini e Martina Caironi e le storie dei Giochi Olimpici di Berlino 1936 e Melbourne 1956. A seguire, due delle grandi produzioni originali di Sky Sport: il 21 luglio verrà proiettato “Milan 1994, più che una squadra”, mentre il 23 luglio sarà la volta di “Lazio 1974: grande e maledetta”. Il primo è un minuzioso lavoro di ricostruzione giornalistica, alimentato dal copioso materiale di repertorio di Telepiù e Sky Sport, recuperato e restaurato, per ripercorrere quell’anno calcistico sospeso tra sport e politica, culminato con il trionfo rossonero in Champions League il 18 maggio 1994, nella stessa notte in cui veniva confermata in Senato la fiducia a Berlusconi. La produzione originale dedicata alla Lazio è invece la storia dell’incredibile parabola della Lazio di Tommaso Maestrelli: genesi, trionfo, mito e fine di una squadra divisa nello spogliatoio, ma unita e vincente al momento di scendere in campo. Dalla Serie B allo scudetto, passando attraverso le contraddizioni e le morti premature, nel contesto sociale caratterizzato dalla violenza politica degli anni ’70. Un racconto con documenti e testimonianze inedite, prodotto per la prima volta con un Club di calcio, la S.S. Lazio.

GIFFONI FOOD TALK
Giffoni Food Talk arriva alla sua seconda edizione. Dal 19 al 27 luglio, dalle 20:00, la sala Grieco del Complesso Monumentale San Francesco diventerà il palcoscenico di incontri e talk di approfondimento dal punto di vista medico, scientifico, letterario e artistico sul tema della gastronomia, con particolare attenzione allo stile e alla dieta mediterranea. La nuova categoria dei FOOD AMBASSADOR, giovani tra i 18 e i 30 anni, avrà la possibilità di confrontarsi su tematiche ed esperienze che avranno come filone editoriale la #MediterraneoExperience, che va oltre la sola dieta mediterranea, abbracciando uno stile che unisce territori e popoli nazionali ed extra-nazionali bagnati e influenzati dal Mediterraneo. Esperti e professionisti dell’enogastronomia e della nutrizione, chef, giornalisti saranno i protagonisti dei momenti di Q&A con i partecipanti. Media Partner per questa edizione sarà Cookist.it, magazine online dedicato a chi ama la cucina. Francesca Fiore e Leonardo Ciccarelli di Cookist.it incontreranno i Food Ambassador il 26 luglio per parlare dell’evoluzione della dieta mediterranea attraverso l’integrazione di prodotti e pratiche gastronomiche dei paesi lontani. Tra gli ospiti: la nutrizionista e scrittrice RENATA BRACALE, che approfondirà la dieta mediterranea partendo dalla sua storia fino agli studi sui consumi alimentari degli italiani; MICHELINA RUOCCO del CNR, con un focus sulle tecnologie innovative per la protezione delle piante; la giornalista LARA DE LUNA, che parlerà di come lo stile mediterraneo è stato e viene trattato nei media; la Fondazione Scuola Medica Salernitana con MASSIMO CARMANDO ed ENRICO INDELLI, insieme a GIULIO CORRIVETTI del DSM ASL Salerno; CINZIA BORRELLI, che affronterà il tema dell’uso consapevole delle plastiche e della lettura delle etichette ambientali; lo chef FABRIZIO MELLINO del Ristorante “Quattro Passi” Tre Stelle Michelin , che discuterà di come la dieta mediterranea viene applicata nell’alta cucina grazie ad un incontro powered by InCibum Scuola di Alta Formazione Gastronomica” e infine, grazie al supporto di Terra Orti, EMILIO FERRARA del Consorzio Edamus presenterà il nuovo Manifesto della Dieta Mediterranea 2024, parlando dello stile mediterraneo e dei suoi principi valoriali.

GIFFONI FOOD SHOW
Torna a Giffoni la grande famiglia di GialloZafferano, il food media brand leader in Italia sarà media partner del Giffoni Food Show per il terzo anno consecutivo. Tutti i giorni, dalle 17:00 alle 20:00, nel Complesso monumentale di San Francesco, i volti e i creator di GialloZafferano, tra cui Manuel Saraceno, Giovanni Castaldi e Aurora Cortopassi condivideranno le loro esperienze e preparazioni con i FOOD AMBASSADOR. Tra gli altri creator powered by GialloZafferano presenti Federico Polizzi, Azzurra Gasperini, Rossella Maraio e Gessica Runcio. I FOOD AMBASSADOR incontreranno esponenti del settore gastronomico, tra cui chef e maestri pizzaioli. Partner come Molini Pizzuti, In Cibum, Terraorti, Zwilling Ballarini, De Luca Attrezzature per la ristorazione, Pan Piuma e  Sacar Forni supportano l’evento. In particolare, Cristiano Tomei terrà un cooking show grazie a In Cibum, mentre Molini Pizzuti porterà maestri pizzaioli per momenti dedicati al mondo pizza. Nuovi partner includono la Fondazione Vincenzo Agnesi, con Ylenia Parente che terrà un workshop sulla pasta fatta a mano. Ricrea Consorzio per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio  presenterà il progetto “Un rompiscatole in cucina” con Davide Maggio per spiegare i benefici del riciclo degli imballaggi in acciaio. Il format include anche workshop su panificazione con Valentino Tafuri, mixology con Cinquanta Spirito Italiano e altri temi gastronomici con chef stellati come Fabio Sangiovanni e creator come Davide Nanni e Alessandro Ingordo Tipaldi. Tra gli altri ospiti la creator Maria Chiara Ventresino e la lievitista Helga Liberto powered by Terraorti, ed ancora Il Professore del Gusto, La Capra Selvatica, La Cucina di Fabiuccio. Ed infine lo Chef Ernesto Lombardo per un Cooking show powered by Zwilling Ballarini.

VIVO GIFFONI – STREET FEST
Quest’anno, per la gioia di ragazzi e famiglie, torna VIVO GIFFONI StreetFest, il festival diffuso di arte, teatro, laboratori, realizzato in collaborazione con CASA DEL CONTEMPORANEO e LE NUVOLE – Teatro, Arte, Scienza. Oltre 100 eventi animeranno strade, giardini e piazze di Giffoni, dalle 19 alle 22.30. Le attività saranno varie e inclusive, coinvolgendo grandi e piccini. Torneranno i party dedicati a tutta la famiglia, tanto divertimento con schiuma e color party, balloon e tante altre sorprese. Poetici e coinvolgenti spettacoli di giocoleria, acrobazia. Ludobus, animazioni, street band e parate poetico sensoriali invaderanno gli spazi urbani. Tra gli spettacoli proposti una sezione di magia con i noti Mago Paris e Facce ‘sta Magia. Ospiti a grande richiesta alcune compagnie estere gli Osadia, un duo di performer spagnoli che in tre ore di futuristiche performance realizzano sculture umane selezionando persone tra il pubblico. Sempre dalla Spagna, i Guixot de 8, una compagnia che trasforma il gioco in uno vero spettacolo, e dal Messico i Quetzacoatl con una performance che richiama le magiche atmosfere Maja e Atzeche. Il programma include anche una prima nazionale: Chisciotte…L’Incanto del Cavaliere, produzione di Accademia Creativa che vede la luce dopo dieci anni di lavorazione. In totale 28 le compagnie e le associazioni coinvolte, provenienti da Giffoni Valle Piana, Salerno, Napoli, Caserta, Roma, Sassari, Prato, Pietra De Giorgi, San Benedetto del Tronto, Pordenone, Bastia Umbra, Foligno, Monte San Giusto, Torino, Barcellona, India, Messico. Queste le location dello STREET FEST: Parco Hollywood, Piazza Umberto I, Giardino degli Aranci, Parco Pinocchio, Largo De Rossi, Piazza Fratelli Lumière, Giardini Fellini che per l’occasione saranno ancor più caratterizzate dalla presenza  delle sculture-formica colorate dello scenografo cilentano Adamo Scola.

GIFFONI NEXT GENERATION
Giffoni Innovation Hub festeggia i dieci anni di Giffoni Next Generation, la rassegna all’insegna dell’innovazione dedicata alla GenZ, e del Giffoni Dream Team, la community di talenti under 30 selezionati dalle maggiori università italiane e internazionali pronti a mettersi in gioco e ad ampliare le proprie competenze confrontandosi con i manager di grandi azienda, personalità di spicco del mondo della scienza, della cultura, della politica e delle associazioni. Innovation talk, workshop, laboratori ed eventi speciali destinati agli under 30 su temi chiave legati al mondo del lavoro, delle industrie creative, della green economy, della finanza, del terzo settore, delle nuove tecnologie e delle professioni del futuro. Dieci giorni non solo ricchi di appuntamenti, ma di concrete opportunità per mettere a frutto le competenze acquisite durante il percorso di studi. Per un compleanno degno di nota, Giffoni Innovation Hub ha in programma la proiezione dei cortometraggi prodotti durante l’ultimo anno come quello in collaborazione con il Comune di Napoli “A domani” o quello nato dalla sinergia con l’Università Federico II di Napoli: “Il circolo del 5 giugno”. Ma anche l’appuntamento per la presentazione del docufilm “Ambra Sabatini: quando correre cambia tutto” sulla vita privata e professionale dell’atleta paralimpica che si appresta a partecipare alle Olimpiadi di Parigi. Dalle proiezioni al lancio della seconda stagione del format “Avrei questa idea” passando per gli eventi speciali sull’imprenditoria etica, sull’inclusione sociale, sulla salute mentale fino alla musica e ai nuovi scenari legati all’applicazione dell’AI. Ciliegina sulla torta, sarà l’evento sull’innovazione digitale nel Terzo Settore. I ‘dreamers’ sono pronti alla full immersion nel mondo dell’innovazione consapevoli che l’esperienza offerta da Giffoni Innovation Hub può spalancargli le porte del mondo del lavoro, com’è già successo a centinaia di under 30 che li hanno preceduti, o semplicemente chiarirgli le idee sul percorso lavorativo da intraprendere per realizzare i propri sogni.

I PROGETTI SPECIALI
#Giffoni54 sarà l’occasione per svolgere attività che rientrano nei Progetti Speciali promossi dall’Ente Autonomo Giffoni Experience con istituzioni di governo, enti locali, associazioni, operatori del terzo settore che si svolgono durante tutto l’anno e che sono dedicate a temi di grande attualità quali il contrasto alla dispersione scolastica e alla povertà educativa, la promozione culturale, l’orientamento al lavoro, la formazione, l’arricchimento dell’offerta scolastica. Di seguito i progetti che prevedono attività nel corso dell’edizione 2024 di Giffoni Film Festival.

SEDICI MODI DI DIRE CIAO
Sedici Modi di Dire Ciao è stato selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Cinque le regioni coinvolte: Campania (Eboli e Giffoni Valle Piana), Calabria (Cittanova), Basilicata (Terranova di Pollino), Sardegna (Nuoro) e Veneto (San Donà di Piave). Nel corso di #Giffoni54 si terrà il settimo campus che rientra tra le azioni principali del progetto. Saranno presenti ragazzi da tutte le regioni interessate.

SAFER INTERNET CENTRE – GENERAZIONI CONNESSE
Il progetto SAFER INTERNET CENTRE – GENERAZIONI CONNESSE, è co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Digital Europe. Il progetto è coordinato dal MIM e presenta un ampio partnerariato composto da Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Polizia di Stato, gli Atenei di Firenze e ‘La Sapienza’ di Roma, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, la cooperativa EDI onlus, Skuola net e  l’Ente Autonomo Giffoni Experience. Nel corso di #Giffoni54 sarà presente lo Youth Panel coordinato proprio da Giffoni composto da circa cinquanta ragazzi che, come già accaduto nei mesi scorsi, terranno attività di formazione con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani sul tema dello sviluppo di una identità digitale consapevole.  Il progetto sarà presentato nell’ambito di Giffoni Impact! il 23 luglio. Il giorno dopo interessante tavola rotonda alla presenza dei rappresentanti dell’Agenzia per la Cybersicurezza nazionale, del Dipartimento per le Politiche della Famiglia, dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, del Garante per la Protezione dei dati personali e della Polizia Postale.

FAMI – FONDO ASILO, MIGRAZIONE, INTEGRAZIONE
Nell’ambito di #Giffoni54 continua la collaborazione con il FAMI, il Fondo Asilo Migrazione e Integrazione, gestito dal Ministero dell’Interno con l’obiettivo di promuovere una gestione integrata dei flussi migratori sostenendo tutti gli aspetti del fenomeno: asilo, integrazione e rimpatrio. L’Autorità Responsabile del Fondo è il Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno. Oltre alle attività di promozione delle attività del Fondo, nel corso del Festival si terranno quattro laboratori dedicati alla musica, alla scrittura creativa, al teatro e alla web education, Le attività si svolgeranno dal 20 al 27 luglio, presso il Giffoni Village e sono indirizzate ai ragazzi di età compresa tra i 10 ed i 18 anni.

IMPATTO GIOVANI
Con  #Giffoni54 ci sarà la seconda edizione del progetto co-finanziato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili ed il Servizio Civile Universale. In sei incontri, che si svolgeranno nell’ambito del programma della sezione Giffoni Impact!, saranno affrontate tematiche di grande interesse per il mondo dei ragazzi, Ogni giornata, infatti, verrà dedicata ad un tema specifico tra quelli considerati prioritari per chi, come i ragazzi presenti a Giffoni, vive una fase di formazione e di orientamento e di costruzione della propria personalità:  dal contrasto all’abuso di alcool e la guida in stato d’ebbrezza al supporto per affrontare il disagio psicologico, dal contrasto all’obesità e la promozione della pratica sportiva all’orientamento al lavoro, la formazione e il futuro, dalla cultura della legalità alle opportunità europee per i più giovani.

IN YOUTH WE TRUST
Nel corso del festival si rinnova la collaborazione con il progetto In Youth we trust a valere sul PNRR (Missione 5 – Componente 3 – Investimento 3) Interventi socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo Settore finanziato dall’Unione EuropeaNextGenerationEU attraverso l’Agenzia per la Coesione Territoriale. Il progetto prevede la costituzione di un polo di servizi nella città di Sassari orientato alla sperimentazione di nuovi modelli di interventi sociali, formativi e socio-educativi per promuovere l’inclusione di minori nei contesti di appartenenza favorendo così un cambiamento reale, individuale e della comunità. Soggetto capofila è l’impresa sociale Nuovi Scenari di Nuoro. A #Giffoni54 sarà presente una rappresentanza dei ragazzi che in questi mesi stanno partecipando alle attività del progetto.

CARTA GIOVANI NAZIONALE
La Carta Giovani Nazionale è una iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale che si rivolge ai cittadini italiani ed europei residenti in Italia di età compresa tra 18 e 35 anni compiuti. Nel corso del festival si svolgeranno attività di promozione della Carta, in particolare attraverso l’utilizzo dei social, con l’obiettivo di diffondere questo strumento che si sta rivelando sempre più utile per i ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

AGENZIA ITALIANA PER LA GIOVENTÙ
Nel corso di #Giffoni54 continuerà la collaborazione con l’Agenzia Italiana per la Gioventù, alla luce della sottoscrizione del protocollo d’intesa siglato lo scorso anno con l’Ente Autonomo Giffoni Experience. L’obiettivo resta quello di creare una sinergia sempre più salda e costruttiva con particolare riferimento ai settori della gioventù e dello sport, della cittadinanza europea, della cittadinanza attiva e della partecipazione dei giovani alla vita sociale e democratica italiana. Nel corso di #Giffoni54 il prossimo 24 luglio sarà presente Federica Celestini Campanari, commissario straordinario dell’Agenzia italiana per la Gioventù.

NON MI MANCANO LE PAROLE
Continuano le attività del progetto “Non mi mancano le parole” promosso dall’Ente Autonomo Giffoni Experience per la valorizzazione dell’esperienza della lettura in età prescolare. L’iniziativa rientra tra i ventiquattro progetti approvati a livello nazionale nell’ambito del bando Leggimi 0-6 2023 del Centro per il Libro e per la Lettura – istituto dotato di autonomia speciale del Ministero della Cultura. Il progetto coinvolge cinque Regioni italiane: Campania, Basilicata, Calabria, Sardegna e Veneto. Quattro gli incontri che si svolgeranno nel corso di #Giffoni54 per la sezione “Mi leggi una storia? Piccoli lettori crescono” che prevede la teatralizzazione dei testi scelti dai bambini con il supporto interpretativo di attori professionisti per rendere la comprensione del messaggio facile e accessibile a tutti. Nel corso di quattro incontri saranno presentati “Tu e io” di Evelyn Daviddi edito da Fatatrac, “I New Yorkers” di Marta Partaleo di Orecchio Acerbo Editore, “Nessuno sa” di Arianna Papini edito da Uovonero, “Piccolo Coccodrillo” di Eva Montanari edito da Babalibri. Saranno presenti le quattro autrici. Si svolgeranno, inoltre, tre incontri nell’ambito della sezione “Prevenire e In-Formare”. Tre gli incontri che si terranno nell’ambito dell’attività di “Mystery book e book crossing” per lo scambio dei libri tra i bambini delle cinque Regioni coinvolte nel progetto.

HYPING
HYPING è un progetto che si occupa di contrasto alla povertà educativa e alla dispersione scolastica, a valere sul PNRR (Missione 5 – Componente 3 – Investimento 3) Interventi socio-educativi strutturati per combattere la povertà educativa nel Mezzogiorno a sostegno del Terzo Settore – finanziato dall’Unione Europea – NextGenerationEU attraverso l’Agenzia per la Coesione Territoriale.  Il progetto vede come soggetto capofila la Cooperativa Sociale Insieme di Salerno e gode di un ampio partenariato, di cui fa parte anche GIffoni. Durante il Festival verrà presentato il cortometraggio “Oltre le ombre” realizzato con l’Istituto Comprensivo Santa Caterina da Siena – Amendola di Salerno.

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE
In collaborazione con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, in occasione di #Giffoni54, sarà realizzata una campagna di comunicazione e promozione dedicata al Servizio civile universale. Attraverso l’utilizzo di tutti gli strumenti di comunicazione, tradizionali e digitali, saranno proiettati prodotti audiovisivi (cortometraggio, docufilm, spot) realizzati dal dipartimento produzione di Giffoni.

24 LUGLIO – ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA CAMPANIA
Prosegue la collaborazione tra Giffoni e l’Ordine dei Giornalisti della Campania. Quest’anno focus sui temi dell’Europa e dei giovani. L’appuntamento, valido per la formazione continua dei giornalisti, è in programma per il 24 luglio alle ore 10.00. “La Campania in Europa, comunicare ai giovani le politiche di coesione”. Intervengono Claudio Gubitosi, fondatore di Giffoni, Roberta Esposito, dirigente di staff ai fondi europei della Regione Campania, i giornalisti Fabio Relino e Paolo De Nigris, ed Ottavio Lucarelli, presidente dell’ordine dei giornalisti della Campania

AURA
In occasione del Festival, AURA annuncia con grande entusiasmo una serie di iniziative sociali che vedono la collaborazione con alcune delle più importanti istituzioni ospedaliere italiane, promuovendo il benessere e la serenità dei bambini ricoverati. In collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, un centro di eccellenza per la cura dei bambini, sarà presente il professor ANTONIO AMODEO, rinomato cardiochirurgo e vanto della Campania. La sua partecipazione sottolinea l’impegno costante e la dedizione dei professionisti sanitari nel garantire cure di altissimo livello ai piccoli pazienti. E ancora, i bambini dell’Ospedale Santobono di Napoli avranno l’opportunità unica di essere protagonisti come membri della giuria. Questa iniziativa mira a coinvolgere i giovani pazienti in attività che li distraggano e li divertano, contribuendo al loro benessere psicologico durante il periodo di degenza. Un’altra straordinaria iniziativa sarà realizzata presso l’Ospedale Metropolitano Niguarda di Milano, dove AURA donerà una minicar elettrica. Questo veicolo speciale permetterà ai bambini di affrontare il percorso verso il blocco operatorio in modo più giocoso, riducendo lo stress e l’ansia spesso associati a barelle e sedie a rotelle. Durante il Festival, sarà attivo uno sportello di supporto psicologico, situato all’interno della Multimedia. Questo servizio, fornito da psicologi professionisti, offrirà supporto emotivo e assistenza ai bambini e alle loro famiglie, rafforzando il nostro impegno nel promuovere la salute mentale e il benessere. L’anno scorso, il Festival ha ospitato la vetrina “Le storie incantate di AURA“, dedicata ai bambini dai 5 agli 8 anni. Quest’anno l’iniziativa si riconferma, creando un giardino incantato dove i bambini potranno immergersi in un mondo di fantasia, visitare e scattare foto, continuando a ispirare la nostra comunità e a promuovere la creatività e la gioia tra i più piccoli.

PARTNER #GIFFONI54
UNICREDIT
Due gli appuntamenti imperdibili con UniCredit che è main partner del Giffoni Film Festival: una impact per presentare il format digitale di UniCredit, nato dalla collaborazione con Giffoni Innovation Hub, per scoprire quanta consapevolezza finanziaria ha la Gen Z e successivamente il panel ‘Sostegno alla filiera audiovisiva: opportunità professionali e supporto finanziario’. “UniCredit – sottolinea Leandro Sansone, Responsabile Territorial Development Sud – è main partner della 54esima edizione del Giffoni Film Festival, una bellissima manifestazione alla quale ogni anno partecipano tanti ragazzi e giovani da tutta d’Italia e da ben 45 nazioni. I valori del Giffoni Film Festival sono in linea con l’attenzione di UniCredit alla formazione dei giovani. al loro ingresso nel mondo del lavoro e ai valori dell’integrazione e della inclusività. A ciò occorre aggiungere l’importanza delle arti audiovisive che, in particolare per il Sud, rappresentano anche un elemento divulgativo fondamentale per la valorizzazione dei territori e delle loro eccellenze artistiche, culturali e paesaggistiche. Fin dalla fine del 2023 abbiamo iniziato a collaborare con l’organizzazione di Giffoni lanciando la call Finance4Future che si è chiusa lo scorso mese di febbraio con ben 1.500 candidature per scegliere 10 ambassador, ossia dei giovani talenti selezionati direttamente dalle Università italiane. In collaborazione con la Banking Academy di ESG Italy UniCredit, gli ambassadors sono stati guidati nella costruzione di interviste a giovani della generazione Z su alcuni temi chiave della consapevolezza finanziaria e hanno realizzato video sondaggi i cui risultati verranno presentati qui a Giffoni. Mi fa piacere ricordare anche che il prossimo 24 luglio, sempre a Giffoni, UniCredit sarà protagonista di un talk nel corso del quale il cinema verrà esaminato sotto due aspetti: il sostegno finanziario alle case di produzione con gli strumenti messi a disposizione dalla nostra Banca e poi il cinema come opportunità professionale per i giovani del nostro territorio”.

ACEA
Rinnovata la partnership con Acea che torna a Giffoni nell’ambito del Progetto Giffoni Impact e con l’Acea Special Award assegnato ad un film in concorso che tratta la tematica della tutela della risorsa idrica.

ACI
Tante novità quelle che L’Automobile Club Italiano porterà a Giffoni: Karting in Piazza dal 22 al 24 Luglio, un’esposizione di vetture sportive e d’epoca, il giovane pilota Andrea Kimi Antonelli del Team Mercedes che incontrerà gli Sport Ambassador ed i ragazzi della sezione Elements+10.

ANAS
Un nuovo modo di comunicare la sicurezza stradale. Anas presenterà a Giffoni il nuovo spot sociale.

ANDREA BOCELLI FOUNDATION
Il prestigioso Ente Filantropico sarà presente a Giffoni anche quest’anno. Numerose le iniziative programmate nell’ambito della collaborazione: dagli eventi Giffoni In a Day che saranno realizzati a Firenze e nelle Marche, alla presentazione di un documentario nell’ambito del progetto GlobalLab fino alla presenza di Andrea Paris, ABF Advocate, che si esibirà per il pubblico di Giffoni il 25 Luglio.

COMIX
Ritorna, anche quest’anno, Comix, con l’agenda scolastica più amata dai ragazzi italiani, con fantastiche attività e “Meet and Greet” con ospiti pronti anche all’attività di firmacopie della nuovissima Comix.

CONAI
Rinnovata la partnership con Conai, il Consorzio Nazionale Imballaggi, che torna a Giffoni con il Conai Special Award assegnato ad un film in concorso che tratta la tematica della sostenibilità ambientale.

CLIMATE PARTNER
ClimatePartner come Sustainability sponsor sostiene il festival nella misurazione e nella riduzione delle emissioni generate dall’evento. Inoltre, il festival contribuisce a un progetto per la tutela del clima, come già fatto l’anno scorso. 

GREEN GAME
Differenziata e riciclo. É il tema del Green Game promosso dai Consorzi nazionali BIOREPACK, CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA. Un gioco  a squadre, composte al momento sfidandosi a suon di domande con pulsantiera elettronica e risposte multiple, con un formatore d’eccezione: Alvin Crescini. In palio diversi premi e gadget ecologici realizzati con materiali riciclati.

EASY JET
Un nuovo partner: EasyJet, la compagnia aerea più conosciuta dai giovani. A Giffoni per la prima volta ma con tante attività. Si inizia con EasyJet Impact all’apertura del festival per poi concludere con l’assegnazione del EasyJet Special Award al film in concorso che meglio tratta la tematica del viaggio.

ARTISSIMA JUNIOR X JAY
Juventus sarà presente al 54 Giffoni Film Festival con due proiezioni e uno stand presso il Giffoni Village dedicato ai bambini da 6 a 11 anni che potranno partecipare ad “Artissima Junior x JAY: Sognare ad occhi aperti”, il nuovo laboratorio creato in collaborazione con Artissima. Fulcro della presenza bianconera saranno due proiezioni realizzate mercoledì 24 luglio. Attraverso le parole di Daniele Lunazzi, Head of Product Marketing, verrà raccontata la serie animata Team Jay, in “Team Jay: il lavoro di squadra, dal campo ai cartoni amici”. Nel pomeriggio sarà presentata l’anteprima del video di Yuri Ancarani “IL TAPPETO VERDE” prodotto per Juventus e Artissima Junior sull’importanza dei sogni ad occhi aperti dei bambini, cui seguirà una conversazione tra Yuri Ancarani, artista e regista, e Luigi Fassi, Direttore di Artissima.

FOTOEMA
Fotoema, ormai partner pluriennale, si conferma anche quest’anno a supporto dell’evento come Main Technical Partner per il materiale di attrezzature video e fotografiche.

LETE
Acqua ufficiale del Giffoni Film Festival anche per la 54ma edizione. Giffoni e Lete è connubio che dura da diversi anni. Tante le attività tra le quali il Lete Special Award che premierà il film che meglio tratta il tema dello sport come strumento per la crescita sana dei giovani.

GESAC
La società che gestisce gli aeroporti campani a Giffoni per promuovere il nuovo scalo di Salerno Costa D’Amalfi

GRUPPO NOVIELLO E PEUGEOT ITALIA
Una partnership che dura da quattro anni, fondata sul concetto di rete e supporto del territorio: Gruppo Noviello, azienda salernitana del settore automotive, metterà a disposizione del Festival le auto sulle quali viaggeranno gli ospiti. Uno speciale ringraziamento a Peugeot Italia per il supporto.

PIAZZA ITALIA
L’importante brand di abbigliamento entra nella famiglia Giffoni e per il primo anno ha realizzato le fantastiche T-shirt per i giurati. Sarà presente a Giffoni anche con uno stand, all’interno del quale coinvolgerà i ragazzi in attività di photobombing creativi e divertenti.

SIRAM VEOLIA
Gruppo di riferimento in Italia per  clienti pubblici e privati nel percorso di decarbonizzazione ed efficienza energetica, è di nuovo partner di Giffoni. Sul tema dell’applicazione di modelli di intelligenza artificiale nell’ambito dell’efficientamento energetico e della sostenibilità, aprirà un dialogo con i ragazzi della sessione Impact sui temi delle nuove sinergie tra transizione ecologica e digitale e coinvolgerà i Giffoni Dream Team in una sessione di mentorship.

TERRAORTI
Partner storico di Giffoni torna anche quest’anno con tantissime attività: i laboratori di educazione alimentare e promozione dei prodotti del territorio, gli interventi di esperti del settore ortofrutticolo campano nell’ambito di Giffoni Food Show e, infine, la presenza di esperti di nutrizione nell’ambito del progetto Giffoni Food Talk-Mediterranea Experience.

TRENITALIA
Un prestigioso partner per Giffoni che porta con sé tante attività sviluppate per sensibilizzare i giovani sul tema della sostenibilità. Il Gruppo FS Italiane, insieme a Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS, ha intrapreso da tempo un percorso verso la neutralità carbonica che lo ha portato ad essere classificato come la seconda impresa più virtuosa nel settore Trasporti e logistica. Partendo da queste basi Trenitalia, Official Green Carrier del Giffoni Film Festival, incontrerà i giovani della Sezione Impact ed assegnerà il Trenitalia Green Award ad una importante produzione italiana.  Grazie all’offerta “Speciale Eventi” di Trenitalia, inoltre, i possessori della Carta Giovani Nazionale potranno usufruire di uno sconto fino all’80% sul prezzo Base del biglietto per Le Frecce, Intercity e Intercity Notte per partecipare al Festival. Infine, tra pochi giorni, sarà pubblicato sui social di Giffoni e di Intercity, una Social Serie che racconta il viaggio di una Giffoner a bordo di Intercity.

MOTTA
Da diversi anni è il caffè ufficiale del Giffoni Film Festival. Anche quest’anno sarà possibile fare un break con Caffè Motta presso tutti i bar delle Sale di Giffoni.

TV – MEDIA PARTNER
MEDIASET
Si riconferma la collaborazione con Mediaset, che segue con attenzione tutte le attività di Giffoni. Puntuale sarà l’informazione durante tutte le edizioni dei vari TG del gruppo, con collegamenti in diretta tv e continui aggiornamenti sui siti e sui canali social dedicati. Inoltre, anche al termine di questa edizione, Canale 5 manderà in onda uno speciale in seconda serata che racconterà tutte le emozioni di #Giffoni54. Inoltre Italia1, dedicherà un edizione del Mag di Studio Aperto interamente legato al nostro festival.

RAI PARTENARIATI
Si rinnova la grande collaborazione tra Giffoni e Rai Partenariati. Nel corso della manifestazione, sono previste diverse iniziative all’interno della 54esima edizione del festival con protagonista il mondo Rai. Al nostro fianco anche Rai Play, digital partner dell’evento, e che ospiterà sulla piattaforma un catalogo esclusivo legato a Giffoni

SKY
Sky amplia la sua presenza a #Giffoni54. SkyTg24 sarà in prima linea nel racconto di tutte le emozioni del festival con servizi, interviste e contenuti esclusivi. Sky Cinema gli dedicherà una parentesi del suo palinsesto, con un’iniziativa speciale: il 19 luglio, su Sky Cinema Family, è prevista una “Serata Giffoni” con alcuni dei titoli che sono stati presentati nelle precedenti edizioni del festival. La prima edizione di Giffoni Sport invece sarà raccontata da Sky Sport e in streaming su NOW con un’ampia copertura dell’evento attraverso collegamenti live, servizi e news grazie a Sky Sport 24. Contenuti dedicati anche sul sito skysport.it e sugli account social ufficiali di Sky Sport.

TV2000
Tanto spazio all’informazione e al racconto di un festival con protagonisti i giovani in una contaminazione di culture diverse accomunati dagli stessi valori. Sarà questa la chiave di lettura di TV2000, al fianco di Giffoni.

LIRATV
Sarà possibile seguire il festival tutti i giorni, dal 21 al 30 luglio, grazie a LIRA Tv. Le dirette andranno in onda al mattino e, a partire dalle 15, sul Canale 18 del digitale terrestre in regione Campania e in streaming su https://www.liratv.it/it/streaming

MEDIA PARTNER
ASKANEWS
Nata dall’integrazione di Asca e TMNews per dar vita ad un nuovo polo informativo, askanews è una delle principali agenzie italiane, riconoscibile per completezza e tempestività nella fornitura di informazioni multimediali costantemente aggiornate in formato testo, foto e video fruibili sui diversi device. Racconterà il festival con video news e approfondimenti su https://askanews.it/

CINECITTÀNEWS
Cinecittà News, il quotidiano online di Cinecittà che racconta il cinema in tutte le sue forme, è Media Partner di Giffoni per il secondo anno consecutivo. Un magazine che ogni giorno dedica spazio ai generi più ricercati dal pubblico più giovane dando voce ai talenti emergenti dell’audiovisivo.

CORRIERE DELLO SPORT-STADIO

Forte la media partnership stipulata con il CORRIERE DELLO SPORT-STADIO che realizzerà uno speciale dedicato interamente alla 54esima edizione del Giffoni Film Festival, in edicola all’interno del quotidiano distribuito in tutte le edicola della Campania il 19 luglio.

TODAY
Today è un quotidiano on-line nazionale registrato nel 2017 ed edito dal gruppo Citynews. La sua sede legale è a Napoli e la direzione è Roma. Oltre a Today, Citynews edita 50 edizioni locali, una dedicata al mondo agroalimentare e una dedicata al mercato europeo.

MYMOVIES
Per il primo anno Mymovies.it, il sito italiano leader nei contenuti sul cinema, sarà Media Partner di Giffoni raccontando il film, le anteprime e gli eventi speciali in programma al festival.

SUPERGUIDA TV
Durante quest’anno è cominciata la collaborazione tra Giffoni e SuperguidaTV, il portale digitale italiano più utilizzato come guida tv con oltre 5 milioni di utenti unici mensili tra sito web ed applicazione. L’obiettivo condiviso è stato quello di sviluppare un’app per dispositivi mobili per l’edizione del Festival #Giffoni54 che supporti i visitatori per tutta la durata del festival, attraverso la consultazione del calendario eventi, del catalogo film e delle informazioni più importanti della manifestazione, oltre che rendere disponibili le prenotazioni di laboratori ed anteprime. Nella scheda di dettaglio dei film, i giurati avranno la possibilità di appuntare i propri giudizi in modo da poter facilmente esprimere il proprio voto al termine della manifestazione.  SuperguidaTV si pone l’obiettivo di continuare a supportare il Giffoni Film Festival anche nelle prossime edizioni per continuare a migliorare l’app e fornire un’esperienza digitale a 360° con funzioni dispositive a valore aggiunto.

COME SEGUIRE #GIFFONI54
Attraverso il sito ufficiale, www.giffonifilmfestival.it sarà possibile consultare il programma e informarsi sulle attività, leggere le news, prenotare le anteprime e gli eventi speciali. Mentre le dirette streaming racconteranno gli incontri sul canale ufficiale  www.giffonilive.it

#GIFFONI54_Conferenza Stampa_9 luglio 2024 (14)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *